Tutto il Mondo nella pancia

Sorrido e ridacchio da sola ultimamente.
Qualcuno potrebbe pensare che abbia qualche rotella fuori posto.

Certo, perché nessuno se ne accorge.

Nessuno se ne accorge, ma ho una vita che sgambetta qui dentro.

E’ un calcetto, un fruscio, una capriola, un singhiozzo,

-iniziato come un battito d’ali di farfalla appena percepibile-

che ha guadagnato giorno dopo giorno il suo posto, il suo spazio, la sua consapevolezza.

È una sensazione di completezza che non riesco a spiegare,

è come essere il mondo intero,

è una brezza di felicità che ricopre tutta la giornata,
è appoggiare la sua mano sulla nostra pancia
e guardarsi negli occhi
ed essere felici

– di quella felicità così assurdamente semplice

che non ha bisogno di altro,
e che contraddistingue le felicità più vere.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...